MEDICINA PRENATALE

Scegliere ANDROS significa molto più che ricercare una soluzione a possibili problemi di fertilità.

Significa affidarsi ad un team di specialisti in grado di accompagnare i futuri genitori in un percorso di esami prenatali utile a diagnosticare possibili patologie del feto.

Ad ANDROS, ormai da 13 anni, operano ginecologi con lunghissima esperienza in Medicina Prenatale, i quali lavorano con le più moderne e sofisticate apparecchiature ecografiche e disponendo peraltro, all’interno della stessa struttura, dei servizi di Biologia Molecolare e di Citogenetica.

Gli esami

ECOGRAFIA 4D ED ALTRI ESAMI

Per vedere il tuo bambino prima della sua nascita.

Un’esperienza unica, possibile grazie agli ecografi quadridimensionali di ANDROS.

Inoltre, ad ANDROS è possibile eseguire: lo Screening del Primo Trimestre, l’Ecografia Fetale, l’Ecografia Morfologica, l’Ecocardiografia e la Flussimetria Doppler.

AMNIOCENTESI E VILLOCENTESI

Amniocentesi Villocentesi rappresentano due tecniche di diagnosi prenatale invasiva.

Entrambe le tecniche forniscono informazioni sulla mappa cromosomica fetale e, nelle coppie a rischio di malattie genetiche (quali la talassemia, l’emofilia, la fibrosi cistica etc.), sono le sole procedure in grado di verificare che il feto non ne sia affetto.

Entrambe le tecniche comportano un rischio di aborto spontaneo di circa l’1%.

Il risultato definitivo di questi esami si ha dopo 14-16 giorni, ma un risultato preliminare, riguardante la normalità numerica dei cromosomi 13, 18, 21, X e Y, si può avere già dopo 24 ore, attraverso un esame che ANDROS è tra le poche strutture in grado di eseguire in Italia e che prende il nome di QF PCR. La QF PCR esclude con certezza assoluta, ad esempio, la sindrome di Down.

8-TEST

Perchè aspettare? Oggi è possibile scoprire se aspetti un maschietto o una femmuniccia già all’ottava settimana di gravidanza. 8-TEST permette, infatti, la determinazione del sesso del nascituro attraverso un semplice prelievo di sangue materno a partire dall’ottava settimana di gestazione.

 

SCOPRI DI PIÚ

G-TEST

G-test è una metodica di diagnosi prenatale di ultima generazione, non invasiva, finalizzata alla valutazione del rischio di Trisomia 21, 18 e 13, di Aneuploidie dei cromosomi sessuali (X0, XXY, XYY, XXX) e di alcune Microdelezioni e Microduplicazioni Cromosomiche.

Il G-test è indicato per tutte le donne in attesa che, per motivi di salute (gravidanza a rischio) non possono o per scelta personale non desiderano, accedere alla diagnosi prenatale invasiva.

Il test è semplice, rapido e sicuro, poiché si esegue attraverso un prelievo di sangue materno, da effettuare tra la X e la XXIV settimana di gestazione.

G-test garantisce la massima affidabilità nell’individuazione del rischio associato alle più comuni patologie fetali cromosomiche.

Contattare ANDROS è semplice, basta chiamare lo 091 6788278

oppure compilare il modulo sottostante.

Gli esperti di ANDROS risponderanno entro 24 ore.

Nome e Cognome

Email

Messaggio

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003, riguardante la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali su inseriti